Tag Archive: google


Selezionare tutti gli amici di facebook in un colpo solo per invitarli ad iscriversi ad una determinata pagina di fan, ad gruppo o ad un evento, è una delle domande più richieste nella rete. Fino ad oggi circolava su internet una guida che suggeriva all’utente di caricare la pagina in cui veniva richiesto di selezionare gli amici, a cui doveva essere inviata la richiesta, e in seguito inserire una stringa (che altro non era che un comando java) che permettesse allo stesso utente di selezionare in un sol colpo tutti i suoi amici. Da qualche tempo questo espediente non funziona più; infatti nonostante si provi ad inserire la stringa, il risultato non è quello desiderato, infatti non succede proprio nulla. Ma non disperate, ho qui per voi un altro modo che vi risparmierà decine e decine di click inutili. Vediamo insieme come riuscire a svolgere quest’ operazione nel utilizzando google chrome.
• Il primo strumento di cui abbiamo bisogno è il browser Chrome di Google; scaricatelo ed installatelo.
• Dopo aver effettuato questa operazione, abbiamo bisogno dell’ estensione Facebook Invite All, cliccate sul pulsante blu Install ed installate.
• Riavviate il browser Chrome e recatevi alla pagina di Facebook dei fan del mio blog.
• Se non siete ancora membri, cliccate sul pulsante “Iscriviti” in alto accanto al nome del gruppo e in seguito cercate la voce “suggerisci gruppo agli amici” che si trova sotto la foto del profilo.
• Apparirà la solita finestra per suggerire la pagina agli amici ma, questa volta ci sarà il bottoncino “Toggle all” che, se cliccato, selezionerà per voi tutti gli amici in un solo colpo.
• Ora non vi resta altro da fare che cliccare su “Manda inviti” ed il gioco è fatto.
Quindi se non vi piace utilizzare ill Chrome, potete sempre lasciarlo installato, scegliendo di non metterlo come browser predefinito, e utilizzarlo solo per gli invii delle richieste d’iscrizione.
Non mi resta che augurarvi un buon invio…

P.s.
Questo è un post pericoloso, nel senso che le informazioni che vi ho appena dato, nelle mani delle persone sbagliate, possono fare molti danni, quindi sono molto combattuto fra il pubblicarla o no. Ho deciso di pubblicare comunque questo post, perché, semplicemente, ognuno è responsabile delle sue azioni e ritengo che la libertà di scelta sia una cosa fondamentale; non fate stupidaggini né usatelo per fare spam, facebook potrebbe disattivarvi l’account.

Nicolò

Annunci

Dopo un lungo periodo di astinenza… Torno a scrivere sul mio blog!
Sicuramente vi sarete accorti che di tanto in tanto Google cambia il suo logo.
Ovviamente lo cambia solo in occasioni particolari (per esempio oggi 7 marzo 2010 è l’anniversario della nascita di Manzoni) ma non ripete mai i suoi loghi.
Se avete voglia di vedere (e ri-vedere) tutti i loghi usati da Google in tutto il mondo, Doodlesource è il sito che fa per voi!!!
Doodlesource, infatti, è un sito che raccoglie tutti i loghi di Google che sono stati pubblicati in tutte le nazioni.
Infatti mentre alcuni loghi personalizzati sono uguali in tutto il mondo altri vengono solo pubblicati nelle nazioni interessate.
Se siete curiosi di scoprire loghi particolari che si sono visti in altri stati questo è il sito che fa per voi.
E allora che aspettate? Per arrivare al sito basta CLICCARE QUI!!!
Buona visione!!!

Nicolò

Chrome si veste da pinguino!

Ebbene si: la versione Beta di Google Chrome è disponibile anche per il sistema operativo Linux.
Per installare su Kubuntu 9.10 il nuovo Web browser di Google, per prima cosa collegatevi a questo indirizzo
e assicuratevi di essere posizionati nella pagina di download per Linux.
Nella pagina che si apre, cliccate sul link Scarica Google Chrome (BETA). Mettete il segno di spunta su .deb 32bit (per Debian/Ubuntu) e premete il tasto “Accetta e Installa”.

Nella finestra che appare, premete il pulsante “Apri” con GDebi Package Installer. Comparirà la finestra “Installatore pacchetto”, in cui dovrete cliccare su “Installa pacchetto” e inserire la password del vostro utente.
A questo punto Google Chrome verrà installato sul computer.
Che figata linux, eh?

Nicolò